Aversa: la ”Festa della democrazia” del Comitato per il NO

Il giorno venerdi 2 dicembre 2016, dalle ore 17,30 alle 21,00 si terrà ad Aversa la manifestazione conclusiva  della campagna referendaria “Festa della Democrazia”, organizzata dal Comitato Aversano, con la partecipazione del Comitato Provinciale, delle rappresentanze sociali e cittadine, dei Comitati di Giugliano, Trentola Ducenta, Caserta, Carinaro, Teverola e di molte città della provincia. La manifestazione vedrà la partecipazione di gruppi di musica popolare e artisti per il No.

Una lunga e ossessiva campagna elettorale per il referendum confermativo della nuova costituzione sta finendo. E’ stata impostata la campagna elettorale più lunga e più mediatica della storia della Repubblica italiana. La breve esperienza del Comitato per il NO di Aversa ha dimostrato che, sui valori fondamentali, sui principii della Democrazia, le diversità diventano risorsa e, sulla Costituzione, sulla Carta Fondamentale della Repubblica, particolarmente quando si toccano, per ridurli e non per ampliarli, gli spazi della Democrazia, si ritrovano giovani e meno giovani, scuole laiche, cattoliche, marxiste a conferma che la Democrazia e la Costituzione sono patrimonio di tutti. Con l’auspicio che, nell’ultima settimana, non si metta “ in rissa “ la campagna elettorale, il Comitato per il NO di Aversa intende rivolgere l’ultimo appello scritto alle cittadine ed ai cittadini liberi tutti, senza alcuna distinzione di ideologia e di orientamento politico, che vogliono essere i protagonisti del Loro futuro. Domenica 4 dicembre si vota per impedire che un testo pasticciato e giuridicamente insostenibile possa cambiare la Costituzione vigente che reca ancora il sangue di giovani partigiani ed è un Testo perfetto da un punto di vista etico, giuridico, politico.

Alessia Giocondo

alessia.giocondo@gmail.com