Città di Caiazzo

 20141003224944!Caiazzo-StemmaCITTÀ DI CAIAZZO 
            Provincia di Caserta 
 
           COMUNICATO STAMPA
Varato il piano di manutenzione straordinaria delle scuole cittadine.
In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico fissato dal calendario regionale per il prossimo 14 settembre, la giunta presieduta dal sindaco Tommaso Sgueglia ha predisposto una serie di interventi tesi alla sistemazione degli edifici di proprietà comunale dove gli alunni caiatini, tra poche settimane, torneranno a seguire le lezioni didattiche.
Su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Giovanni Mastroianni, sono stati previsti i necessari lavori di adeguamento dei locali scolastici prescritti dall’Asl all’esito dell’ispezione richiesta dall’amministrazione per garantire i migliori standards di qualità e di sicurezza degli ambienti scolastici e regolarmente effettuata a metà dello scorso mese di luglio in tutti i plessi cittadini.
Una verifica dell’idoneità igienico-sanitaria di aule, corridoi e laboratori quella eseguita dal personale dell’Unità operativa di prevenzione collettiva del distretto sanitario 15 che ha permesso di individuare gli interventi necessari per il miglioramento delle condizioni di fruibilità dei manufatti anche in relazione all’adeguamento dei minimi requisiti di carattere igienico sanitario, e tenuto conto delle diverse opere di restyling e adeguamento delle scuole già realizzate dal Comune sotto la guida del sindaco Sgueglia in questi primi due anni del suo mandato.
Alla luce di tanto, l’esecutivo ha approvato il programma di interventi che sommariamente consistono nella tinteggiatura di pareti, in piccoli ripristini di intonaci, nella revisione di infissi e degli impianti con integrazione e sostituzione degli elementi mancanti o mal funzionanti, ed infine nella bonifica e sistemazione delle aree esterne.
All’uopo, l’amministrazione ha previsto e stanziato anche una somma di oltre 10 mila euro che serviranno a ripristinare l’idoneità igienico-sanitaria dei plessi della scuola dell’Infanzia di Caiazzo centro sita in Via Valardo; della scuola Primaria di Caiazzo centro ubicata al rione Garibaldi; della scuola dell’Infanzia e Primaria all’interno del plesso di Cameralunga; della scuola dell’Infanzia del plesso di Cesarano; della scuola Primaria di San Giovanni e Paolo, e della scuola secondaria di I grado “Aulo Attilio Caiatino” di via Caduti sul Lavoro.
Sulla scorta della nostra richiesta di sopralluogo avanzata all’Asl a fine giugno e delle indicazioni fatteci pervenire dal personale dell’U.O.P.C. dell’Asl CE –  dichiara il sindaco Sgueglia – abbiamo adottato in giunta il piano degli interventi da eseguire all’interno delle scuole cittadine, così da offrire ambienti puliti e salubri agli alunni caiatini che, dal prossimo 14 settembre, inizieranno il nuovo anno scolastico. 
L’attenzione dell’amministrazione verso le scuole e la popolazione studentesca locale è massima e costante, così da garantire qualità e sicurezza dei plessi”.