Cgil FP. Sanità campana nella tempesta perfetta. La Regione cosa fa per uscirne? Convegno ad Aversa mercoledì 25 giugno

convegno  aversaLa Sanità campana sotto i riflettori

Le proposte della Cgil Campania e Funzione Pubblica

Convegno ad Aversa

“Sanità campana nella tempesta perfetta. La Regione cosa fa per uscirne?”. È questo il tema dell’incontro che la Cgil Campania Confederale e Funzione Pubblica hanno organizzato per mercoledì 25 giugno alle ore 9.30 presso la Casa della Cultura “Caianiello” in via Tristano (ex Macello) ad Aversa. “Scopo dell’iniziativa – sottolinea il sindacato – è l’esame approfondito della situazione della Sanità nella Regione che registra un miglioramento della situazione finanziaria ma, nel contempo, risulta essere all’ultimo posto nella specifica graduatoria stilata dal Ministero della Salute misurando la  qualità delle prestazioni rese. Da questa rilevazione si evince, quindi, che il risanamento del bilancio è avvenuto a discapito dei cittadini che si sono visti negare anche i livelli minimi di assistenza”.

I dirigenti sindacali campani e nazionali si confronteranno con esponenti politici, sindaci e responsabili della Sanità pubblica e privata locali, illustrando loro le proposte che ritengono necessarie attuare per consentire, alla sanità regionale di scalare posizioni nella graduatoria nazionale, ma, soprattutto, alla cittadinanza di godere del diritto alla salute universalmente riconosciuto. Inoltre, nel corso dell’incontro particolare attenzione sarà posta alla situazione della sanità in provincia di Caserta, che oltre a ai problemi comuni alle altre realtà territoriali campane, detiene alcune macroscopiche anomalie che la rendono, a sua volta, fanalino di coda nella classifica regionale. I lavori, presieduti da Antonio Crispi segretario generale Fp Cgil Campania, saranno introdotti da Giosuè Di Maro segretario regionale Fp Cgil Campania. Quindi, gli interventi di Giannaserena Franzè segretaria generale Fp Cgil Benevento, Antonella Tropiano direttore amministrativo Aorn  Ospedali dei Colli, Marco D’Acunto segretario generale Fp Cgil Avellino, Giuseppe Esposito presidente Aiop Caserta, Umberto Pugliese segretario generale Fp Caserta, Angelo De Angelis segretario generale Fp Cgil Salerno, Anna Canzanella segretario Fp Cgil Napoli. Quindi, Gennaro Oliviero consigliere regionale Psi, Camilla Bernabei segretario generale Cgil Caserta, Franco Tavella segretario generale Cgil Campania e Antonio D’Amore Associazione Libera Campania. I lavori saranno conclusi da Cecilia Taranto segretaria nazionale Fp Cgil.

                                                                                                                                 

                                                                                                                          L’Ufficio Stampa