Cgil Fp Caserta. Umberto Pugliese riconfermato al vertice del sindacato

cgil fp congresso belvedereDal Belvedere l’appello al governo per la riforma delle pubbliche amministrazioni e il rinnovo dei contratti

           Umberto Pugliese è stato riconfermato segretario generale della Cgil Fp Caserta al termine  del Congresso Provinciale della Funzione Pubblica Cgil di Caserta tenutosi nella prestigiosa sede del Belvedere di San Leucio.

“La nostra organizzazione – ha detto Pugliese nella sua relazione introduttiva – si è sempre distinta per la sua visione universalistica della rappresentanza, attraverso la quale ha agito per tutelare l’interesse generale delle classi lavoratrici. Il congresso costituisce sicuramente per la nostra organizzazione il momento dell’analisi e della proposta. Al governo chiediamo di avviare da subito un confronto per la riforma delle pubbliche amministrazioni, per la sburocratizzazione delle stesse, per riaprire una stagione che ponga come obbiettivo il rinnovo dei contratti per le lavoratrici ed i lavoratori del pubblico impiego”.

Il segretario soffermandosi sulla provincia di Caserta ha detto: “Il territorio merita in ogni caso tutte le possibilità di sviluppo, industriale, commerciale, infrastrutturale, turistico. In questo settore, in particolare, appare inaccettabile non puntare su una fattiva valorizzazione della Reggia e degli altri beni culturali di alto pregio presenti sul territorio, invidiati in tutto il mondo. Le potenzialità ci sono sarebbe perciò necessario che si cambiasse verso anche in questa grande, importante area, attivando da subito sul territorio le idee che il presidente del Consiglio Renzi ha anticipato di voler mettere in pratica per ripristinare condizioni di legalità. La Cgil è pronta a fare la sua parte – ha concluso – l’auspicio è che anche la politica e il tessuto economico-sociale si impegnino in tale direzione”.

Quindi, gli interventi di Camilla Bernabei segretario generale della Cgil Caserta e di Antonio Crispi segretario generale Cgil Campania. In platea, il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio, il consigliere regionale del Pse Gennaro Oliviero e il segretario provinciale del Pd Raffaele Vitale.  I lavori si sono aperti con la proiezione del video “La Voce del Lavoro” a cura della testata giornalistica Ondawebtv.

 

L’Ufficio Stampa 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.