Castel Volturno- Ripresi a pieno ritmo i lavori del porto di Pinetamare.

Il Lavoro va avanti a Pinetamare

Il Lavoro va avanti a Pinetamare

La seconda vasca della darsena del nuovo Porto Marina di Pinetamare è quasi completata.

Oggi è una bella giornata di sole al Villaggio Coppola e come è possibile vedere dalle nuove foto il lavoro di riempimento, che si era fermato, adesso va avanti spedito.

Ci sono diversi automezzi che scaricano i materiali nella seconda vasca e un automezzo rosso che rompe una banchina forse per allargarla.

Vi terremo il più possibile aggiornati con tutte le notizie a nostra disposizione.

Vi rinnoviamo l’invito a visitare le sezioni Informazioni e News oppure Galleria Immagini per vedere l’inizio e il percorso di sviluppo dei lavori.

Continuano i lavori del Porto Marina di Pinetamare !

Porto Marina di Pinetamare piccola cronistoria-

porto marina di pinetamare

Nel mese di settembre del 2014 è stata posta finalmente la prima pietra che sancisce la nascita del Porto “Marina di Pinetamare”.

Un nuovo molo con più di 1200 posti barca. Inoltre sarà presente il traffico e la biglietteria per le isole(Capri, Ischia, Procida e non solo) con traghetti, aliscafi e navi veloci. Si ipotizza anche che questo investimento faccia progredire l’intera zona con la nascita di attività commerciali e di servizi per la cittadinanza di PinetaMare Villaggio Coppola e di Castel Volturno. Una spinta enorme per il Turismo. Tutte le Informazioni e News le troverete nella sezione apposita del sito. Il progetto dovrebbe durare tre anni.

Su questo sito http://www.portomarinadipinetamare.it/ potrete trovare le Immagini e foto del Porto Marina di Pinetamare. Come era la Darsena prima dei lavori e le planimetrie e i rendering del progetto. Così potrete già vedere come verrà il magnifico nuovo porto.

Puoi seguire anche sui canali dei Social Network. Siamo già presenti infatti su Facebook, Twitter e su Google+dove potrai postare suggerimenti, immagini ed opinioni sul Porto Marina di Pinetamare.

 

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.