Castel Volturno, al via 3 giorni di Musica & Sapori

Castel Volturno Musica e sapori mozzarella

Musica & Sapori, tre giorni di gusto e divertimento con la Pro Loco Volturnum Castri Maris nel cuore della calda estate castellana.

Come accade spesso negli ultimi tempi, la Proloco Volturnum collabora fattivamente con l’Ente comunale per la realizzazione di eventi ed intrattenimenti sul territorio, per i locali ma anche e soprattutto per i turisti che affollano la città nei mesi estivi.

Anche quest’anno, la Pro Loco Volturnum Castri Maris, di concerto con l’assessorato allo Sport del Comune di Castel Volturno promuove 3 giornate di assoluto gusto e divertimento nel week end che segue il Ferragosto, vale a dire dal 18 al 20 Agosto.

Nei primi 2 giorni sarà protagonista la regina delle pietanze locali con la Festa della Mozzarella e la possibilità di degustare il prezioso prodotto che più caratterizza la nostra terra. Durante le serate si esibiranno i “Toledo” cover band di Pino Daniele e “Ivan & Cristiano” tra i protagonisti di Made in Sud (il 18) e i “Perdere l’amore”, tribute band di Massimo Ranieri, il giorno successivo.

Domenica 20 sarà la volta della Festa del fresco pescato, del pesce azzurro e delle cozze, con esibizione della compagnia di canto popolare “SoleLuna”.

Da contorno agli eventi centrali, l’Ente di promozione invita tutti a partecipare alla processione fluviale e alla sagra parrocchiale nei giorni 16-17 nonché di prendere parte al “Teatro delle folli idee: questi fantasmi” di E. De Filippo che si terrà nella serata di Lunedì 21.

Locandina Musica & Sapori a Castel Volturno
Locandina Musica & Sapori a Castel Volturno

 

 

About Annamaria La Penna

Pedagogista, si occupa di educazione, formazione e ricerca universitaria prevalentemente nell'educazione degli adulti e del Life Long Learning. Assistente Sociale, mediatrice familiare e consulente tecnico esperto in servizio sociale forense, è impegnata nei servizi e nelle politiche sociali dal 2001. Ha collaborato con alcune testate, tra cui Viewpoint, magazine di promozione culturale umbro (dove nasce e si forma) fino a giungere nel 2016 nella grande famiglia di Informare, dove ricopre il ruolo di caporedattore e direttore organizzativo. Iscritta agli Ordini professionali degli Assistenti Sociali e dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Obiettivo personale e professionale: con passione e dedizione, continuare a migliorare in qualsiasi cosa faccia.