Caserta. Sicurezza e tutela della Reggia. Cgil e Cisl chiedono incontro al sindaco Del Gaudio

downloadimagesConfederale e Funzione Pubblica

Provincia di Caserta

                            

                                                                                                  12 settembre 2014

 La CGIL e la CISL ritengono che la sicurezza e la tutela della Reggia di Caserta non possano essere garantite attraverso reiterati annunci, non seguiti da reali e concrete iniziative.

 

E’ da anni che i noti problemi che impediscono una fattiva valorizzazione del bene culturale non trovano appropriate soluzioni nelle iniziative annunciate ed intraprese dai vari livelli istituzionali.

 

Le scriventi organizzazioni, inascoltate, più volte hanno richiesto tavoli di confronto che, evitando inutili e controproducenti contrapposizioni e rivendicazioni di competenza, consentissero un esame delle condizioni in cui versa il monumento e la individuazione di idonee soluzioni agli annosi problemi.

 

Ad oggi la situazione è sotto gli occhi di tutti.

 

Ovviamente non aiutano a modificare lo stato delle cose le estemporanee iniziative intraprese anche in questi giorni con confronti limitati alla partecipazione parziale dei soggetti interessati alla sicurezza della Reggia.

 

Per questo motivo le scriventi hanno rivolto un nuovo invito al Sindaco della città a farsi promotore della convocazione di un incontro con tutte le componenti interessate per affrontare definitivamente la questione, che rappresenta motivo di importante interesse anche per lo sviluppo del territorio casertano.