Caserta. Monitoraggio nella Rianimazione dell’Ospedale: tutto nella norma

downloadCaserta, giovedì 7 agosto 2014

Caserta. Monitoraggio nella Rianimazione dell’Ospedale: tutto nella norma

Si comunica che, su disposizione della Direzione Aziendale, lo scorso primo agosto il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, diretto dalla professoressa Maria Triassi, ha provveduto a effettuare un monitoraggio microbiologico straordinario dell’aria e delle superfici presso la Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” .

I prelievi hanno dato il seguente esito: “Valori di carica batterica totale nell’aria e nelle superfici conformi ai limiti previsti in tutti i punti campionati e assenza dei principali microrganismi indici di contaminazione microbiologica ambientale”.

Prendendo atto dei risultati, le preoccupazioni dei giorni scorsi sono ridimensionate, ma la Direzione continuerà comunque a seguire la tematica con particolare attenzione e cura.

 

L’addetto stampa

         (Enzo Battarra)