CASERTA. ISTITUTO SUPERIORE DI SCIENZE RELIGIOSE : DOMANI 26 SETTEMBRE INCONTRO BIBLICO INTERCONFESSIONALE

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose “S.Pietro” partecipa ad un importante appuntamento promosso dalla Chiesa Evangelica della Riconciliazione di Caserta.

Lunedì 26 settembre 2016, alle ore 18:00, presso i locali della Comunità Cristiana, via Feudo di san Martino, 13 – Caserta, il Segretariato per le Attività Ecumeniche, organizzazione nazionale interconfessionale con l’obiettivo del dialogo interreligioso, terrà un incontro biblico dal titolo “Gesù è il Signore – Atti degli Apostoli, capitolo 10”. Invitati a tenere le relazioni saranno Mons. Raffaele Nogaro, Vescovo emerito della Diocesi di Caserta, e Giovanni Traettino, Vescovo Presidente della Chiesa Evangelica della Riconciliazione casertana.

Nel decimo capitolo degli Atti degli Apostoli, vi è il racconto del primo battesimo fatto ai pagani, a simboleggiare l’unione, la comunione tra i fedeli cristiani e i fedeli delle altre religioni o confessioni. “..Dio non fa preferenze di persone, ma chi lo teme e pratica la giustizia, a qualunque popolo appartenga, è a lui accetto.” Cap. 10, 34-35. Il dialogo, il rispetto delle variegate formule di cultura e di fede, educano e favoriscono la collaborazione ad un collegiale senso di giustizia e di pace. Già il termine “ecumenico”, ricavato dal greco oikouméne, gli abitanti della terra, designa e indica la strada della coesistenza tra le varie componenti della vita, non solo religiosa. Parlare e comprendersi è l’unico metodo utile a cambiare le sorti di intere popolazioni.
Nella foto il Pastore Traettino con Papa Francesco