CASAGIOVE .CIRO CERUTI E FRANCESCO PROCOPIO AD ARTESTATE CON “I NUOVI POVERI” GIOVEDI’ 22 SETTEMBRE ORE 21

di ANTONIO DE FALCO
Rinviato a giovedì 22 settembre alle ore 21 lo spettacolo “I nuovi poveri” con Ciro Ceruti e Francesco Procopio. La commedia era prevista per il giorno 18 ma le previsioni metereologiche hanno indotto gli organizzatori a spostare la data.
Si concluderà così il 22 la rassegna Artestate, organizzata dall’Amministrazione comunale di Casagiove e finanziata dalla Regione Campania.
Il Quartiere Militare Borbonico si trasformerà ancora per un’ultima sera in una straordinaria “vetrina” di spettacoli e istallazioni artistiche. Scritto e diretto da Ciro Ceruti la commedia vede sul palco anche Floriana De Martino, Luisa Esposito e Paco De Rosa.
Confermato per mercoledì 21 settembre l’appuntamento con Mariella Nava e Michele
Casella con lo spettacolo “Un Uomo”.
NOTE DI REGIA

Come raccontare gli ultimi vent’anni anni in un minuto? Semplice, raccontando gli ultimi cinque. Fino al 2011 c’era ancora la sensazione di un finto benessere, in tanti non si erano ancora rassegnati che qualcosa stava cambiando, perfino le banche erogavano mutui pure ai parcheggiatori abusivi, finanziandoti la casa, il notaio, l’arredamento, la ristrutturazione e persino la prima spesa al
supermercato. Poi il botto, tutto il sistema implode, provocando la caduta di Benessilandia. Commercianti, professionisti, dirigenti, tutti con il culo per terra, ceto medio abbattuto. Tutto quello che era normale, tutto quello che rappresentava certezze solidificate negli anni, ora non c’è più, formando eserciti di nuovi poveri. Le soluzioni bizzarre dettate dalla non rassegnazione possono rasentare il surreale, proprio come la storia dei protagonisti di questa commedia.