Campionato ASI-Campaniafelix. Cansoccer e Sporting Macerata: è corsa a 2 per il titolo.

imagesCOMUNICATO STAMPA ASI-CAMPANIAFELIX

 

Campionato ASI-Campaniafelix. Cansoccer e Sporting Macerata: è corsa a 2 per il titolo.

Caserta. La sesta giornata del campionato provinciale di calcio ad 11 dell’ASI, denominato “ASI-Campaniafelix” è stata caratterizzata dalla sfida a distanza tra la Cansoccer e lo Sporting Macerata, entrambe prime a quota 16 punti, a +6 sulla seconda. La Cansoccer ha vinto di misura sul campo della White Night Spartaco ferma a quota 8 punti, mentre lo Sporting è passato per 0-3 sul campo della Moving Art Academy. Proprio il presidente della Moving Art Academy, Giuseppe D’Apice,  avvicinato dai nostri microfoni si è espresso sulle prestazioni della società, fanalino di coda del torneo e bloccata a quota 0 punti: “Purtroppo la nostra squadra è stata formata nell’arco di pochi giorni e per questo ci definiamo la vera società amatoriale della competizione, perché non facciamo neanche gli allenamenti settimanali e ci incontriamo solo ed esclusivamente il giorno della partita. Noi non abbiamo grandi pretese e siamo solo ed esclusivamente un gruppo di amici che giocano per divertirsi e, nonostante i risultati che non arrivano, stiamo migliorando partita dopo partita e siamo sicuri che durante lo svolgimento della competizione rosicchieremo qualche punto alle altre squadre per raggiungere almeno la zona play off”. Il presidente smentisce anche le voci relative ad eventuali malcontenti e lamentele di spogliatoio aggiungendo: “Il morale della squadra è altissimo e non viene scalfito dai risultati. Io inoltre vengo dalle arti marziali, in quanto sono maestro di questa disciplina, e per me è una prerogativa importante quella di essere sereno ed avere il morale alto; noi facciamo questo torneo solo per divertimento e con piacere. In fin dei conti questo è un anno di rodaggio ma l’anno prossimo realizzeremo una squadra molto più competitiva. In sintesi come dico sempre l’importante è divertirsi”. Oltre al primo posto è sfida accesa anche per il terzo, in quanto il Gruppo Auto Italia vince per 3-0 contro il Real Mandrill undicesimo e fermo a quota 6 punti, mentre a pari punti con il Gruppo Auto Italia c’è la Talamonti Calcio, che ha vinto solo nel finale una sfida tiratissima con la Sparta Lex. La Gaetano Addio ASD rosicchia tre punti al Gabriella vincendo di misura fuori casa e portandosi al decimo posto, mentre il Gabriella scivola al sesto a quota 9 punti. La campione in carica Tescoma passa di misura sul campo del Global Sporting Village, portandosi all’ottavo posto a quota otto punti, a pari punti con la quinta. Continua la marcia trionfale del Sant Anastasia che vince 4-2 in casa contro la San Francesco Deaming Soccer e si porta a quota 7 punti, con ben 3 gare da recuperare che potrebbero cambiare le sorti del campionato.

 

GARE DEL 13 DICEMBRE 2014

GABRIELLA GAETANO ADDIO 1-2
SANT’ANASTASIA SAN FRANCESCO D. SOCCER 4-2
MOVING ART ACADEMY SPORTING MACERATA 0-3
WHITE NIGHT SPARTACO CANSOCCER 1-2
GRUPPO AUTO ITALIA REAL MANDRILL 3-0
RUN OR SHOT TALAMONTI SPARTA LEX 4-3
GLOBAL SPORTING VILLAGE TESCOMA 1-2

 

CLASSIFICA

 

SOCIETA’ P G V N P F S
CANSOCCER 16 6 5 1 0 26 6
SPORTING MACERATA 15 5 5 0 0 21 7
GRUPPO AUTO ITALIA 10 5 3 1 1 11 4
RUN OR SHOT TALAMONTI 9 5 3 0 2 12 16
GABRIELLA 9 6 3 0 3 14 7
SPARTA LEX 9 5 3 0 2 14 7
WHITE NIGHT SPARTACO 7 4 3 1 0 7 3
TESCOMA 7 5 2 1 2 7 10
GAETANO ADDIO 7 6 2 1 3 7 9
SANT’ANASTASIA 7 3 2 1 0 7 3
REAL MANDRILL 6 6 2 0 4 8 14
SAN FRANCESCO D. SOCCER 3 6 1 0 5 7 13
GLOBAL SPORTING VILLAGE 3 6 1 0 5 15 26
MOVING ART ACADEMY 0 6 0 0 6 6 23

 

 

Alberto Aniello Scaringi

ADDETTO STAMPA