Calvi Risorta. M5Stelle, Fattore: “Baratto amministrativo in cambio di uno sconto sulla TASI?”

Antonio_Fattore-e1411562910722

Il M5Stelle ha proposto nelle scorse settimane il baratto amministrativo, ovvero il pagamento delle tasse per le persone con redditi basse e disoccupate attraverso lavori socialmente utili.
L’Amministrazione Comunale ha ringraziato Antonio Fattore che aveva inoltrato la proposta, informando di essere già al corrente di tale possibilità e “di essere al lavoro per poterla attuare, attraverso un regolamento idoneo e fattivo”.
“L’amministrazione comunale – fa sapere Fattore – nel contempo ha aumentato la Tasi: la tassa sui servizi indivisibili, tra cui la pulizia dei marciapiedi e l’illuminazione pubblica. L’amministrazione ha invitato tutti a imitare quei cittadini dotati di forte senso civico che periodicamente puliscono la strada e il marciapiede davanti la propria abitazione. Queste attività – continua Fattore – avrebbero potute svolgerle (non soltanto davanti la propria abitazione), le persone con redditi bassi proprio attraverso lo strumento del baratto amministrativo in cambio di una forte riduzione della Tasi.
Se il problema è solo il regolamento – conclude Fattore – noi del M5Stelle saremmo ben lieti di fornirlo”.