CreAzione Festival, Caiazzo pronta alla prima serata

CAIAZZO – “Cinema e promozione un binomio collaudato” per il primo cittadino, Tommaso Squeglia.

Al Teatro Jovinelli un concerto unplugged con la calda e sensuale voce della musicista tunisina M’Barka Ben Taleb, un viaggio nella vita dell’attore e comico napoletano Maurizio Casagrande, la premiazione del miglior progetto per la realizzazione di un corto di fiction e di un documentario ambientati nell’Alto Casertano e l’inaugurazione a Palazzo Mazziotti della mostra dedicata alla prima regista del cinema italiano Elvira Coda Notari: saranno questi gli eventi che, a partire da mercoledì 21 dicembre a Caiazzo (Ce), arricchiranno il cartellone di CreAzione Festival, il Festival della produzione cinematografica organizzato dal Comune e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Programma Operativo Complementare (POC) 2014-2020.

Fino a domenica 29 gennaio 2017, si alterneranno spettacoli, eventi musicali e performance d’autore che animeranno Caiazzo e altri 7 comuni della Media Valle del Volturno inseriti nel progetto (Castel Campagnano, Castel di Sasso, Giano Vetusto, Piana di Monte Verna, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano).

Cinema e promozione territoriale rappresentano ormai un binomio collaudato – dichiara il sindaco del comune capofila Caiazzo Tommaso Sgueglia – Ne sono esempi di successo film come Benvenuti al Sud, Basilicata Coast to Coast e il più recente Un paese quasi perfetto. Queste pellicole hanno avuto l’indiscutibile pregio di portare alla ribalta e alla notorietà centri campani dalle grande potenzialità turistica. Caiazzo ha tutti gli elementi e le caratteristiche per fare da cornice e da set per produzioni cinematografiche. 

L’apertura ufficiale di CreAzione Festival è stata anticipata nei fine settimana dai mercatini di Natale (che continueranno anche nei prossimi fino al 7 gennaio), inoltre tutti i weekend e nei giorni infrasettimanali su prenotazioni al numero 0823/862761 è ancora tempo di “Passaggiando Caiazzo”, visite guidate nel centro storico a cura del gruppo guide della Pro Loco.

Tra gli eventi collaterali dal 21 dicembre e fino al 29 gennaio 2017 a Palazzo Mazziotti anche “FLEUR”, un viaggio fotografico verso la pittura – ritratti di donne di Damiano Errico. Il 26 dicembre invece a partire dalle 11 nel centro storico è atteso lo spettacolo itinerante del Gruppo Folk Kaiatia.

Segue nel dettaglio il PROGRAMMA previsto per i giorni 21 e 26 dicembre

MERCOLEDÌ 21 DICEMBRE 2016
COMUNE DI CAIAZZO
Palazzo Mazziotti
Ore 19.00
Inaugurazione “LA FILM DI ELVIRA, mostra dedicata ad Elvira Coda Notari (Salerno 1875/Cava de’ Tirreni 1946) la prima regista del cinema italiano”

Piccolo Teatro Jovinelli
Ore 20.00
PREMIAZIONE CONCORSO per la selezione miglior progetto sinossi/soggetto/sceneggiatura per la realizzazione di un corto di fiction e di un documentario ambientati nell’area dell’Alto Casertano
Ore 21.00
“Luci sull’artista”
Incontro con MAURIZIO CASAGRANDE
Modera Michele Rosco
Ore 21.45
Concerto| M’BARKA BEN TALEB unplugged

LUNEDÌ 26 DICEMBRE 2016
COMUNE DI CAIAZZO
Centro storico
Ore 11.00
Spettacolo itinerante | GRUPPO FOLK KAIATIA

About Annamaria La Penna

Pedagogista, si occupa di educazione, formazione e ricerca universitaria prevalentemente nell'educazione degli adulti e del Life Long Learning. Assistente Sociale, mediatrice familiare e consulente tecnico esperto in servizio sociale forense, è impegnata nei servizi e nelle politiche sociali dal 2001. Ha collaborato con alcune testate, tra cui Viewpoint, magazine di promozione culturale umbro (dove nasce e si forma) fino a giungere nel 2016 nella grande famiglia di Informare, dove ricopre il ruolo di caporedattore e direttore organizzativo. Iscritta agli Ordini professionali degli Assistenti Sociali e dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Obiettivo personale e professionale: con passione e dedizione, continuare a migliorare in qualsiasi cosa faccia.