Bookcrossing – libreria gratuita a Castel volturno

La scuola è alle porte, e noi di Officina Volturno nel tentativo di promuovere studio e cultura abbiamo realizzato la prima libreria gratuita sul territorio. Grazie all’esistenza di un archivio che comprende migliaia di libri soprattutto scolastici, di ogni materia e per ogni tipo di istituto, mettiamo questi testi a disposizione di tutti. In questo modo intendiamo dar vita ad una forma di bookcrossing, ossia al fenomeno della condivisione di libri con altri, ed è dunque necessario portare un proprio libro per prenderne un altro, un modo intelligente di offrire ad altri la possibilità di provare le stesse emozioni o comunque di arricchire la propria conoscenza; inoltre per quanto riguarda i libri di testo sarà possibile, per chi ne ha necessità ed anche a coloro che fanno volontariato, ritirarli senza l’obbligo di portarne uno in cambio.
Per cui l’invito è rivolto a chiunque abbia interesse a far si che si venga a creare una sana e GRATUITA rete di cultura, secondo il principio del ricevere e soprattutto dare.
Venite nelle nostre sedi e per ulteriori informazioni scrivete all’ indirizzo postale di Daniele Maresca danielmarasca@libero.it o a quello del sottoscritto fulviomele20@gmail.com , o ancora contattateci allo 081 335 66 49

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.