BARRICATE DELL’OPPOSIZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE, SCHIAPPA: “PALESE E GRAVE ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA E AL PRINCIPIO DI LEGALITA’.”

downloadBARRICATE CON LE CATENE DELL’OPPOSIZIONE IN CONSIGLIO COMUNALE, SCHIAPPA: “PALESE E GRAVE ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA E AL PRINCIPIO DI LEGALITA’, CHE NON TROVA PRECEDENTI NEL PASSATO.”

L’abusiva occupazione dell’aula del Consiglio comunale, organo collegiale per eccellenza delle autonomie locali, da parte delle minoranze, rappresenta il superamento di ogni limite legato al buon senso, al rispetto dei cittadini e, oltretutto, al rispetto della legge. Asserragliarsi all’interno dell’aula consiliare – bloccandone l’accesso –  e impedirne i lavori, rappresenta un palese e grave attacco alla democrazia e al principio di legalità. Mai come in questo caso ci troviamo dinanzi ad un tentativo di sovversione del rispetto delle regole che non trova precedenti nel passato.”

Lo ha dichiarato Giovanni Schiappa, Sindaco di Mondragone, a margine  delle barricate, attraverso l’utilizzo di catene, dinanzi alle porte d’ingresso dell’aula consiliare da parte delle opposizioni.

— 

Salvatore Di Rienzo, portavoce del Sindaco e dell’Amministrazione comunale di Mondragone (mobile +393314245287; mailsalvatore.dirienzo@mondragone.net)