Autunno Musicale tra Caserta, Capua e il Castello Medievale di Riardo

Continuano gli appuntamenti organizzati dalla rassegna Autunno Musicale, in una serie di doppi eventi con ospiti internazionali.

L’Autunno Musicale dell’Associazione Anna Jervolino & dell’Orchestra da Camera di Caserta prosegue con un week end itinerante tra Caserta, Capua e il Castello Medievale di Riardo, da sabato 10 a domenica 11 dicembre 2016. In calendario un doppio appuntamento con l’Orchestra da Camera di Caserta, diretta da Antonino Cascio, che ospita Dimitry Smirnov, violino, e Bruno Meier, flauto. Tra gli scenari della rassegna troviamo la Cappella Palatina della Reggia di Caserta e il suggestivo borgo medievale di Riardo (ad ingresso libero). Il ricco week end dell’Autunno Musicale si concluderà con un doppio appuntamento in programma domenica a Capua con protagonista il violoncellista Jan Palenicek e la pianista Jitka Čechová.

Sabato 10 dicembre, alle ore 19.30, presso il Castello Medievale di Riardo, l’Orchestra da Camera di Caserta, fondata nel 1988 dal direttore Antonino Cascio, ospita, il flautista svizzero Bruno Meier, elogiato dal magazine American Record Guide (ARG) per la qualità della sua performance, e il giovane violinista russo Dimitry Smirnov. Nato 1994, Dmitry Smirnov, ha vinto numerosi concorsi come International Russian Rotary Children’s Music Competition e nel 2015 ha ottenuto il primo premio al Concorso Internazionale Tibor Varga di Sion in Svizzera.

Tre sono gli appuntamenti di domenica 11 dicembre. Alle ore 11.30, presso la Cappella Palatina della Reggia di Caserta, sarà riproposto il concerto con l’Orchestra da Camera di Caserta diretta da Antonino Cascio. Il complesso, che vanta un carnet di prestigiose presenze e collaborazioni, ospita per l’occasione il giovane Dimitry Smirnov al violino e Bruno Meier al flauto.

Doppio appuntamento nel pomeriggio di domenica 11 dicembre alla Chiesa dei SS. Rufo e Carponio di Capua. Il primo concerto, alle ore 18, per il ciclo MUSICA DA CAMERA, sarà l’occasione per ascoltare il talentuoso Dimitry Smirnov eseguirà musiche di Wilhelm, Bartòk, Prokofiev e Ysaÿe. Secondo concerto, ore 19.30, vede come protagonisti il duo composto fra i più importanti strumentisti della Repubblica Ceca: Jan  Palenicek, violoncello, e Jitka Cechova, pianoforte. Il programma ruota intorno autori Bohuslav Martinu, Ludwig van Beethoven e Sergei Rachmaninov.

Alessia Giocondo

alessia.giocondo@gmail.com