Approvato il bando per l’erogazione di contributi a favore degli inquilini morosi incolpevol

downloadCastel Volturno_02/04/2015

Approvato il bando per l’erogazione di contributi a favore degli inquilini morosi incolpevoli. La Giunta comunale, con delibera N. 41 del 27/03/2015 ha approvato gli atti necessari affinché i cittadini residenti nel Comune di Castel Volturno, titolari di contratto ad uso abitativo, regolarmente registrato, possano usufruire di misure di accompagnamento sociale utili a superare l’impossibilità a provvedere al pagamento del canone in ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare, dovuta a perdita di lavoro per licenziamento, riduzione dell’orario di lavoro, cassa integrazione, mancato rinnovo di contratti, cessazione di attività, o casi di malattia come decesso. Possono presentare domanda cittadini con reddito ISE non superiore a 35000 €, con un valore ISEE non superiore a 26000, non titolari di altre proprietà. La domanda di partecipazione degli aspiranti beneficiari deve essere presentata utilizzando esclusivamente il modulo predisposto dal Comune, corredato della documentazione indicata all’art. 5 del Bando e disponibile presso l’Ufficio Servizi Sociali, Piazza Annunziata n. 1, nei giorni e negli orari di ricevimento del pubblico come anche sul sito web del Comune di Castel Volturno. La domanda e i documenti richiesti dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo Generale dell’Ente, Piazza Annunziata, 1 – 81030 Castel Volturno, entro e non oltre le ore 12:00 del trentesimo giorno successivo a quello di pubblicazione del bando. I contributi fanno riferimento al Fondo nazionale istituto presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, della cui erogazione si occuperà la Regione Campania.