Ancora roghi di rifiuti tra Castelvolturno e Villa Literno

fotoAncora oggi, 16.5.2014, si continuano a bruciare rifiuti pericolosi nell’area a 
nord di Napoli. Questa volta ci troviamo nel territorio a cavallo tra Castelvolturno
e Villa Literno, nei pressi del depuratore denominato “foce regi 
lagni”. Come si vede dalla foto scattata alle ore 14 del giorno 16.5.2014 il 
fumo è denso e nero e quindi molto tossico e pericoloso. E’ assurdo -commenta 
amaramente Alessandro Gatto, referente del settore inquinamento e rifiuti del 
WWF agro aversano-Napoli nord e Lit. Dominio che si continui a perpetrare 
questo disastro ambientale. Ancora oggi dopo che il Governo ha emanato un 
decreto legge specifico proprio su questo problema e dopo anche il rinforzo di 
centinaia di uomini e donne delle forze dell’ordine impegnati su questo dramma 
ambientale della zona a nord di Napoli.