ALVIGNANO – IL BARITONO FRANCESCO LANDOLFI IN SCENA CON L’AIDA IN GERMANIA

francesco landolfi (1)IL BARITONO FRANCESCO LANDOLFI

IN SCENA CON L’AIDA IN GERMANIA

Vestirà i panni di “Amonasro”, re dell’Etiopia e padre della celebre “Aida” di Giuseppe Verdi. Ancora una trasferta in terra d’Oltralpe per il baritono di Alvignano Francesco Landolfi che da mercoledì 18 giugno sarà di scena nuovamente in Germania, in particolare presso lo Staatsteather am Gartnerplatz di Monaco di Baviera. “Grazie, Giuseppe Verdi. Sei sempre un meraviglioso amico e compagno di straordinarie avventure”, ha scritto il cantante lirico casertano sul suo profilo Fb. E infatti sarà di nuovo un capolavoro verdiano a tenerlo impegnato e ad emozionarlo, l’Aida in 4 atti, opera su libretto di Antonio Ghislanzoni la cui prima rappresentazione in assoluto al mondo avvenne al Teatro Khedividiale dell’Opera del Cairo il 24 settembre 1871, mentre in Italia l’8 febbraio del 1872 al Teatro alla Scala di Milano. L’artista di Terra di Lavoro Landolfi sarà impegnato anche in tutte le altre recite (20, 21, 22, 24, 27, 28 e 29 giugno).



— 

Federica Landolfi
389/1625666

Giornalista Professionista