ALTO CASERTANO – 100 KM DEL MATESE, “PER APPREZZARE LE BELLEZZE NATURALI ED ENOGASTRONOMICHE”

21Raduno di veicoli d’epoca con percorso turistico tra “bellezze che contraddistinguono l’Alto Casertano, zone che soprattutto nei finesettimana vengono prese d’assalto da giovani e famiglie intere alla ricerca di relax e di tranquillità, posti caratteristici dove sorseggiare e mangiare anche prodotti tipici locali”. Ha manifestato pubblicamente l’apprezzamento per l’organizzazione del raduno “100 km del Matese” l’assessore all’Agricoltura Stefano Giaquinto che ha rappresentato la Provincia di Caserta retta dal presidente Domenico Zinzi con l’assessore al Turismo Gabriella D’Ambrosio, alla conferenza stampa di presentazione presso l’Ente Provinciale del Turismo del Capoluogo. Presenti, tra gli altri, il commissario Ept Caserta Lucia Ranucci, Giovanni Valentino, commissario sportivo nazionale CSAI, non ha fatto mancare il suo contributo anche il primo cittadino del comune di Raviscanina Anastasio Napoletano. “Eventi che condurrano auto e motori d’altissimo valore storico in un singolare percorso naturalistico ed enogastronomico – sostiene Giaquinto – Sono sicuro, che curva dopo curva, gli automobilisti sapranno apprezzare le peculiarità e le bellezze naturali e culturali del Matesino”. Manifestazione prevista per sabato 28 e domenica 29 giugno. 

— 

Federica Landolfi
389/1625666

Giornalista Professionista