Alla Piccola Libreria 80mq l’ultimo libro di Raffaele Sardo “Don Diana, un martire in terra di camorra”

don peppe diana2 (piccola) r. sardo

CALVI RISORTA – Domenica 3 maggio alle 18.00 alla Piccola Libreria 80mq di Calvi Risorta in provincia di Caserta, ci sarà un incontro con lo scrittore Raffaele Sardo, già autore di “La bestia” e “Al di la della notte”, entrambi cronistoria di camorra in terra Campana.

L’appuntamento sarà l’occasione per presentare il suo ultimo libro “Don Peppe Diana. Un martire in terra di camorra”, con ospiti, oltre lo stesso Sardo, anche Roberto Fiorillo, fondatore e socio della cooperativa sociale “Le terre di don Peppe diana”, Pina Abate e Emiliano Sanges della cooperativa sociale Apeiron di Pignataro Maggiore. Roberto, Pina e Emiliano racconteranno i successi e le difficolta che queste nostre zone riservano a chi vuol avviare progetti di imprenditoria sociale, operando e riconvertendo ad altro uso i beni confiscati alla camorra.

L’incontro nasce dall’esigenza di voler affrontare la tematica camorra, un tema sempre attuale nella nostra terra, sperando che queste testimonianze possano sensibilizzare il più possibile l’opinione pubblica, la quale si indigna sempre più di rado.

IL LIBRO: Il testo, come si può intuire dal titolo, ha come protagonista il prete anticamorra don Peppe Diana, e si sviluppa  raccontando  un ipotetico incontro e dialogo tra il prete di Casal di Principe e suo padre, deceduto nel 2011. Un vero e proprio excursus sulla storia del clan dei casalesi, una cronistoria dei travagliati anni 90 in terra di lavoro che hanno visto la nascita di una coscienza civile da parte delle popolazioni locali.

Appuntamento a domenica 3 maggio alle ore 18.00 nella Piccola Libreria 80mq, in via Garibaldi 46 a Calvi Risorta.