Al Duel il regista e la sceneggiatrice de ‘I Corpi estranei’: il film con Filippo Timi in concorso all’ultimo Festival di Roma

 

locandina I Corpi estraneiMirko Locatelli e Giuditta Tarantelli giovedì 10 aprile alle 21 in via Borsellino a Caserta

 

Nuovo appuntamento con il cinema d’autore questa settimana al Duel Village di Caserta. Giovedì 10 aprile alle ore 21 Mirko Locatelli e Giuditta Tarantelli, rispettivamente regista e sceneggiatrice del film ‘I Corpi estranei’, incontreranno il pubblico nell’ambito della rassegna ‘Italia Opera prima e seconda’ promossa da Duel Village e Caserta Film Lab. In concorso all’ultimo Festival di Roma, il secondo lungometraggio di Locatelli con protagonista Filippo Timi, è la storia di un padre alle prese con un figlio malato ma è anche un’indagine socio-antropologica che porta alla luce pulsioni, pregiudizi e passioni di un uomo. Ma senza retorica e senza falsi pietismi. Le parole d’ordine per Locatelli sono dignità e pudore e sulla scia di queste avviene l’incontro-scontro fra il protagonista e un giovane arabo appena immigrato in Italia. Due anime sole e impaurite che, alle prese con il dolore e la malattia, dovranno imparare a convivere nell’ospedale in cui sono costretti a sostare.

LA TRAMA

Antonio è un padre solo a Milano, dove è appena arrivato per curare il suo bambino. Ricoverato in un centro oncologico, Pietro ha un anno e un cancro che deve essere rimosso con un delicato intervento. Chiuso col suo bambino nella stanza numero sei, Antonio scambia molte parole con la moglie al telefono e poche battute con gli infermieri nei corridoi, dove si aggira introverso e osservato da Jaber, un adolescente tunisino in visita a un caro amico malato. Addolorato dalla malattia di Pietro e incuriosito dai silenzi di Antonio, Jaber lo avvicina per offrirgli parola e conforto. Ma Antonio, arrivato dalla provincia umbra, non apprezza gli sguardi e le attenzioni del ragazzo, a cui risponde scontroso e laconico. Jaber è ‘arabo’ e diverso, troppo diverso da lui, che arroccato nel suo dolore e nella sua ostilità crescente assume un atteggiamento di aperto rifiuto. L’ostinazione di Jaber e la degenza di Pietro avranno però la meglio sul suo individualismo.

 

IL TRAILER

http://www.youtube.com/watch?v=1Lk5djsEr64

 

 

 

Prevendite già attive al Duel Village

 

 

Per informazioni e contatti

339/3167253

uff.stampaduel@libero.it

www.duelvillage.net

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.