AIACeNa, sabato 22 ottobre cerimonia finale

Grazie al Corso di Avviamento all’Impresa Apistica, sono stati formati ben 50 nuovi apicoltori. Un traguardo sentito, che registra un impegno e una volontà notevoli. All’esame finale e alla consegna diplomi sarà presente anche il Consigliere Regionale Alfieri.

CASERTA/NAPOLI – Il primo Corso diAvviamento all’Impresa Apistica volge al termine. Giornata intensa quella di sabato, 22 ottobre, quando i circa 50 aspiranti apicoltori saranno impegnatissimi nell’esame finale, che si terrà a Vairano Patenora presso la sede del CoNaProA , e nella consegna dei diplomi, che si terrà a Caianello presso l’agriturismo “Al Centimolo”. Cerimonia che avrà inizio alle ore 18:00 e che ospiterà anche il Consigliere delegato Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Campania Francesco Alfieri.

“Impara a fare l’apicoltore da chi sa fare l’apicoltore”, questo era lo slogan con il quale a febbraio 2016 fu lanciato il primo corso di Avviamento all’Impresa Apistica organizzato dall’Associazione Interprovinciale Apicoltori Casertani e Napoletani in collaborazione con la Fondazione Luigi Terriaca e il Gruppo Cooperativo Paritetico VolApe. Era maggio la data prevista per la conclusione ma gli organizzatori si sono dati un obiettivo ben preciso: concludere il corso quando gli aspiranti apicoltori avrebbero imparato a mettere correttamente  “le mani negli alveari”.

Intenso di competenze e di emozioni questo percorso formativo che col passare del tempo ha prodotto miele e amicizia, anche. Un corso che si è alternato tra lezioni in aula e in apiario, presso quello Sperimentale Università di Napoli Federico II Dipartimento di Agraria Castel Volturno (CE) e presso gli apiari CoNaProA,Consorzio Nazionale Produttori Apistici a Vairano Patenora (CE).

I coordinatore didattici del corso: il prof. Antonio de Cristofaro dell’Università del Molise e il prof. Emilio Caprio dell’Università Federico II di Napoli, insieme al tutor, Riccardo Terriaca, direttore del CoNaProA, hanno sin dall’inizio dato un orientamento pratico e professionale al progetto formativo che, tra l’altro, si è avvalso della collaborazione, per le lezioni in apiario, di due apicoltori professionisti molto noti, come Mario Ambrosino e Salvatore Landolfi. Sarà presente a questa giornata finale anche l’intero corpo docente.

Alessia Giocondo