AD AVERSA IL PRIMO WORKSHOP SULLA SLA

images“Informare per assistere”: 
ad Aversa corso teorico pratico sulla Sla
per familiari e operatori socio-sanitari

“Uno dei più grandi problemi che ho dovuto affrontare quando mi sono ammalato è stato quello di essere costretto a spiegare ai miei interlocutori che cos’era la Sla e come fare per interagire con me: non solo persone comuni, ma anche medici e infermieri, che spesso ignoravano le caratteristiche della malattia da cui ero affetto”.

A pronunciare queste parole è Antonio Tessitore, che da oltre dieci anni convive con la Sclerosi Laterale Amiotrofica, terribile malattia neurodegenerativa che dal 2003 gli ha progressivamente impedito qualsiasi movimento volontario.
Antonio comunica con gli occhi e riesce a ad andare avanti solo solo grazie ad una straordinaria forza di volontà, che gli ha fatto superare le innumerevoli difficoltà cui è andato incontro.
Per aiutare la comprensione della Sla, Antonio Tessitore, attraverso la cooperativa sociale che porta il suo nome, ha promosso un corso teorico pratico rivolto a operatori sanitari, collaboratori e familiari dei malati di Sla, organizzato insieme alla cooperativa “Percorsi per  Crescere”, presieduta da Salvatore Galeone.
Il corso, in programma nel mese di maggio per tre sabati successivi (il 10, il 17 e il 24 maggio) si tiene ad Aversa, presso l’Aula Formazione dell’Asl di via Santa Lucia.
Coinvolgerà numerosi medici ed esperti del settore e nella prima giornata porterà i suoi saluti il responsabile dell’Adi Carmine Lauriello. Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli organizzatori (3391913323).