Acquisiti a titolo gratuito gli ex ricoveri antiaereo

ex-ricoveri-antiaereo-360x207_c

La Giunta Comunale ha approvato una delibera che propone al Consiglio Comunale l’acquisizione a titolo gratuito degli ex ricoveri antiaerei del sottosuolo della Città di Napoli, finora di proprietà dell’Agenzia del Demanio al sensi della Legge 42/2009.

 

L’Assessore Fucito, che l’ha proposta, ha dichiarato: “ la delibera, nell’ambito del federalismo demaniale, rientra nel più vasto piano di acquisizione di beni demaniali da parte del Comune di Napoli. Non devono sfuggire le grandi potenzialità che riguardano sia la possibilità di utilizzare tutte le cavità con finalità pubblica, ovviamente senza nessun impatto ambientale e senza modificare la struttura del sottosuolo stesso, sia la messa a reddito di questi luoghi negoziando con privati per attività commerciali, itinerari turistici, visite speleologiche, didattiche, ecc.”

 

Si tratta di beni preziosi della città: Garage Morelli, Tunnel Borbonico, la storica area Cinema Metropolitan oggi multisala, l’intero sottosuolo ove si svolgono le visite turistiche ed almeno 21 parcheggi oggi messi a reddito, solo per citare alcuni esempi.

 

L’assessore conclude: “l’amministrazione è sempre stata convinta che la vivibilità della città di Napoli debba essere garantita anche dalla fruizione di tutti gli spazi tra cui anche il nostro storico sottosuolo”.