A Mondragone, immissioni di lepri e fagiani

biodiversita

Durante le scorse settimane il programma di immissione di lepri
riproduttori, ad opera dell’Amministrazione provinciale di Caserta, ha
interessato il territorio del Comune di Mondragone che, da sempre, ha
potuto contare su una significativa vocazione faunistica.
Dopo le lepri, nei prossimi giorni, sarà la volta dell’immissione dei
fagiani e delle starne riproduttori in Terra di Lavoro e, anche la Città
di Mondragone sara’ nuovamente interessata.
Tali azioni di ripopolamento, salutate con favore dai numerosi cacciatori
del Comune ai piedi del Monte Petrino, sono il frutto della dedizione e
dell’impegno costante del Consigliere provinciale delegato alla caccia
Domenico Carrillo che, in perfetta sintonia e collaborazione con il
Sindaco e Consigliere provinciale Giovanni Schiappa, non sta facendo
mancare tutta l’attenzione al territorio mondragonese ed alle sezioni
locali delle associazioni venatorie della Federcaccia,
dell’EnalCaccia, etc. che riconoscono vicinanza reale ed il supporto
concreto ai cacciatori della Città cuore del litorale domitio. Per Informare  Fabio Russo

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.