Progetto “Giochiamo con il cuore”

A Vitulazio, paese della Provincia di Caserta più cardio protetto della Campania, nasce grazie al Formatore Nazionale Salvamento Academy Cornelio Scialdone in collaborazione con il Centro di Alta Formazione “ANGELI DEL SORRISO” coadiuvato dagli Istruttori Nazionali Teresa Natale, Eugenio Cafaro, Angela Di Aloia e la Dr.ssa Errico Filomena, il nuovo progetto “Giochiamo con il cuore”.

Difatti, dopo il successo ottenuto dal progetto “SCUOLA DI CUORE”, premiato a livello nazionale come migliore “Progetto Pilota Italiano” dell’anno 2016,  che ha visto coinvolti circa 300 studenti delle Scuole Medie di Vitulazio e tanti docenti Brevettati che hanno fattivamente collaborato, si è guardato al futuro.

Con questa ottica, nei prossimi giorni nelle Scuole Elementari di Vitulazio, precisamente nelle classi 4^ e 5^ elementare si darà il via a questo nuovo percorso formativo.

In molti stati europei e negli Usa l’insegnamento curricolare delle manovre salvavita è già una realtà, in Italia è entrato nella riforma  “La buona scuola”, ma tarda a partire proprio perche’ privo di fondi ed investimenti in tale materia.

Questo progetto sarà totalmente a carico del Centro di Alta Formazione ” Angeli del Sorriso” (nulla a carico della scuola o dei ragazzi che parteciperanno al progetto). Un documento dello European Resuscitation Council dimostra che 8 ore di insegnamento all’anno nelle scuole permettono di aumentare il tasso di sopravvivenza delle persone colpite da arresto cardiaco e secondo un sondaggio del portale Skuola.neil 92% degli studenti intervistati chiede di imparare le manovre.

Il progetto, avrà la durata di un mese, verrà svolto durante l’attività scolastica, con incontri tra Istruttore e ragazzi. Si avrà una prima fase che sarà basata sulla teoria, una seconda fase che sarà dedicata alla pratica, un’ultima fase dove sarà svolta una esercitazione finale ad un evento dimostrativo.

Il progetto rivolto agli scolari di 4^ e 5^ elementare va a formare gli stessi, dandogli un ottica sulla sicurezza sotto forma di Gioco. La Formazione in materia di sicurezza è basilare tanto che essere a conoscenza del tempestivo soccorso fatto nei tempi e modi corretti permette la Salvaguardia della Vita Umana. Abbiamo tutti a cuore la salute dei nostri figli, quanti di noi si pongono la domanda, se accade qualcosa sono pronto ? so aspettare attivamente un ambulanza ?, una semplice chiamata al soccorso avanzato permette un attivazione di mezzi e uomini idonei a fare la differenza.

Vivo e forte è il ricordo di Cornelio Scialdone quando propose questo ultimo progetto al Dirigente Dr. Giacomo Coco dell’Istituto Comprensivo Statale Benedetto Croce di Vitulazio, che ha raccolto piena adesione, e con grande onore ha creduto in questo progetto, ricordando che la Scuola Elementare di Vitulazio e’ stata la prima Struttura Scolastica Cardioprotetta della Regione Campania, progetto totalmente a Carico del Centro di Alta Formazione Angeli del Sorriso di Vitulazio.  

Formare dei ragazzi, donare loro un sorriso e cercare di sensibilizzarli che attraverso “semplici gesti si può salvare una Vita”, questo il principio con cui si preparano i nostri giovani al futuro.

                                                                                                                                                                        di Antonino Calopresti