Napoli: oggi al Museo Madre la presentazione della rivista “RACNA Magazine”

Oggi, 2 marzo 2017, alle ore 18:00, presso il Museo MADRE (Museo D’Arte Contemporanea Donnaregina), in via Settembrini n. 79, Napoli, ci sarà la presentazione della rivista di arte contemporanea RACNA Magazine. L’evento avrà luogo presso la Biblioteca sita al Primo Piano del Museo.

RACNA Magazine – periodicamente anche on paper – è stata fondata nel 2015 dalle associazioni Marchese Editore Componibile 62 come portale multimediale dedicato all’arte contemporanea, con l’intento di coinvolgere i protagonisti del sistema dell’arte operanti a Napoli e in Campania: artisti, galleristi, curatori, collezionisti, centri di produzione ed esposizione, di studio e promozione.

Una delle copertine della rivista

La rivista si propone di agire quale strumento  condivisione e di di riflessione su tutti i possibili linguaggi attraverso cui comunicare l’arte, e quale soggetto propulsore di iniziative rivolte alla valorizzazione dei giovani artisti e alla creazione di una rete tra tutti gli operatori culturali operanti sul territorio di riferimento.

La progettualità di RACNA Magazine verrà illustrata dal direttore della rivista, Carmine De Falco, e dalla project manager Chiara Reale, insieme a Sabrina Vitiello, curatrice del progetto Say no to trash, ed inoltre al gallerista Piero Renna, alla giornalista e scrittrice Alessandra Farro e a Silvia Scardapane di Inward-Osservatorio sulla Creatività Urbana.

La presentazione verrà introdotta dal direttore del MADREAndrea Viliani.

Al termine della presentazione, la storica azienda napoletana Gay Odin sarà lieta di offrire al pubblico un assaggio dei suoi famosi cioccolatini artigianali.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito internet del Museo Madre:

www.madrenapoli.it; oppure, in alternativa, contattare il seguente recapito telefonico:

Tel. 081.19313016 ( dal lunedì alla domenica, dalle ore 10:00 alle 19:00).


Teresa Lanna

(amoreperlarte82@gmail.com)

About Teresa Lanna

Laureata in "Lingue e Letterature Straniere" nel 2004, nel 2010 ha conseguito la Laurea Magistrale in "Arte Teatro e Cinema" presso l'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale". Tra le sue più grandi passioni, l'Arte, la Fotografia, il Cinema, la Letteratura, la Musica e la Poesia. Grande sostenitrice dell'Art.3 della Costituzione Italiana, è da sempre allergica ad ogni tipo di ingiustizia sociale. In vetta alla classifica delle città che ama di più ci sono Napoli e Firenze.