Del Giudice: siglato il patto con la Movida di chiaia

Napoli ha varie zone notturne, una di queste é la zona di chiaia. Locali, baretti e luoghi in cui cenare rendono questo quartiere una zona esclusiva e molto richiesta dai giovani partenopei.

A fronte dei naturali schiamazzi derivanti dalla folla di persone che accorrono in serata, i residenti hanno esposto lamentele verso chi lavora e gestisce questi locali. Questa è stata la repentina risposta del vicesindaco Del Giudice: “A partire da domani entrerà in vigore il “patto per la convivenza consapevole”, frutto del tavolo di confronto tra l’amministrazione comunale, le associazioni dei gestori dei locali della Movida di Chiaia ed i residenti.

Il patto, che ha lo scopo di provare a mettere insieme le esigenze dei locali e dei residenti. contiene, innanzitutto, l’importante novità della regolamentazione degli orari di chiusura che è prevista per le ore 2.00 dalla domenica al mercoledì e per le ore 3.00 dal giovedì al sabato. I locali dovranno poi farsi carico dell’insonorizzazione, saranno vietate le offerte speciali di alcolici,  vietate le vendite da asporto dopo le 22.30,  dovranno mantenere pulizia e ordine nell’area antistante i loro locali, garantire un presidio di pronto soccorso fino alle 2.30 ed altre importanti prescrizioni. Ogni mese si verificherà ed, eventualmente, si integrerà il patto.

About Salvatore De Marco

Salvatore De Marco nato il 18/10/1992 a Napoli. Tutti lo conoscono come Savio De Marco. Diplomato al Liceo Classico Vittorio Emanuele II di Napoli. Laureando presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II in Scienze Politiche. Ama l’arte, la filosofia e la scrittura e il teatro, appassionato di cinema e fumetti. Coordinatore e Regista di una compagnia amatoriale teatrale “Pazzianne & Redenne” formata totalmente da giovani. Milita in un’associazione culturale “ViviQuartiere Napoli” attiva nella riqualificazione del nostro territorio.