Neanche con un fiore. Esperti ed operatori della violenza di genere a confronto

 Giovedì 7 Luglio 2016, ore 17,00

Aula multimediale del Pineta Grande Hospital

Se ne parla tanto ma mai abbastanza da impedire che ancora accadano episodi di violenza .

Traumi fisici e psicologici, ferite aperte e sanguinanti nel corpo o invisibili e strazianti squarci nell’anima sono ancora troppo frequenti e procurano danni diretti a chi li subisce ed indiretti ai loro affetti,  privati dell’armonico equilibrio sottratto all’essere umano quando subisce violenza.

L’Associazione VERI – acronimo di Verità, Emancipazione, Rispetto ed Impegno ma anche abbreviazione per ricordare Veronica Abate, giovane donna di Mondragone tragicamente uccisa dalla mano dell’uomo che diceva di amarla – organizza un convegno a tema per discutere ed affrontare i temi che maggiormente affliggono le donne, le difficoltà maggiormente riscontrate, le piccole ma importanti conquiste realizzate.

Ne parlano esperti nel campo giudiziario, come il Sostituto Procuratore del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Antonella Cantiello, ed il Capitano della Compagnia Carabinieri di Mondragone, Lorenzo Chiaretti, descrivendo quali sono gli strumenti giuridici in uso attualmente soprattutto in forza del protocollo d’intesa tra la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ed in raccordo con le forze dell’ordine presidi ospedalieri ed altre associazioni del territorio.

Addetti ed operatori del settore si confronteranno ancora sulla prevenzione del contrasto alla violenza di genere, la nascita e lo sviluppo di partnership in collaborazione con le istituzioni locali. Operatori sociali e sanitari esporranno il ruolo cruciale degli interventi immediati e del ricorso al pronto soccorso con i limiti del caso e le proposte di miglioramento.

Saranno presenti, inoltre, Vincenzo Schiavone, manager del presidio ospedaliero Pineta Grande, Dimitri Russo, sindaco del comune di Castel Volturno, Severo Stefanelli, Dirigente capo del distretto sanitario 23, Giosuè Santoro, presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl, Roberta Stefanelli, avvocato esperto in violenze di genere, Adriana Conte, Responsabile del PS del presidio ospedaliero, Filomena Cesaro, psicologa e psicoterapeutica, Emmanuela Sorrentino, assistente sociale specialista coordinatrice della Casa di Veri.

image

Annamaria La Penna

annamarialapennna@gmail.com

About Annamaria La Penna

Pedagogista, si occupa di educazione, formazione e ricerca universitaria prevalentemente nell'educazione degli adulti e del Life Long Learning. Assistente Sociale, mediatrice familiare e consulente tecnico esperto in servizio sociale forense, è impegnata nei servizi e nelle politiche sociali dal 2001. Ha collaborato con alcune testate, tra cui Viewpoint, magazine di promozione culturale umbro (dove nasce e si forma) fino a giungere nel 2016 nella grande famiglia di Informare, dove ricopre il ruolo di caporedattore e direttore organizzativo. Iscritta agli Ordini professionali degli Assistenti Sociali e dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Obiettivo personale e professionale: con passione e dedizione, continuare a migliorare in qualsiasi cosa faccia.