Napoli- PROGETTO IL- INNOVAZIONE E LEGALITÀ

IL 4 APRILE SUL PALCO DEL TEATRO AUGUSTEO: PROGETTO  IL – INNOVAZIONE E LEGALITÀ.

L’ASSOCIAZIONE NAPOLI CULTURA E SVILUPPO DEL TERRITORIO PRESENTA IL PROGETTO DESTINATO AGLI ISTITUTI SUPERIORI DI II GRADO . DUE LIBRI PRESENTATI LEGATI DA UN UNICO FILO CONDUTTORE, ALLA PRESENZA DEL SINDACO DI NAPOLI  E DI IMPORTANTI RAPPRESENTANTI DEL MONDO UNIVERSITARIO E DELLE ISTITUZIONI

Lunedì 4 aprile alle ore 11 al Teatro Augusteo in Piazzetta Duca d’Aosta, Napoli, l’Associazione Napoli Cultura e Sviluppo del Territorio presenterà il progetto IL – Innovazione e Legalità, destinato agli Istituti secondari di II° grado. Il progetto è  finalizzato a fornire, attraverso un dibattito con autorevoli esponenti del mondo della cultura e della giustizia, un quadro di chiarezza rispetto al rapporto tra innovazione e legalità.  Scopo  dell’iniziativa è avvicinare i giovani alla lettura e alla scrittura, rafforzando l’idea che questi siano strumenti di libertà e sviluppo del pensiero etico. Il progetto, inoltre, intende affermare il principio che le nuove tecnologie possano aiutare moltissimo nel superare le criticità presentate dal mondo lavorativo e, contemporaneamente, rappresentare la più efficace forma di comunicazione di valori positivi, la cui amplificazione è data dall’ impatto della rete nel quotidiano.

 

L’iniziativa è strutturata come un vero e proprio evento, dal format unico ed originale, che vede la presentazione, in contemporanea, di due libri apparentemente dedicati a materie diverse, ma uniti dalla stessa finalità, attraverso la testimonianza diretta dei loro autori, entrambi personaggi di rilievo nella società civile.

Il dottor Danilo Iervolino presenterà il Suo Now! Strategie per affrontare le nuove frontiere del web, edito daMondadori, e il dottor Catello Maresca – sostituto procuratore presso la DDA di Napoli – parlerà del Suo ultimo lavoroMale Capitale – La misera ricchezza del clan dei casalesi  – edizione Giapeto.  Ciò permetterà ai presenti di comprendere la reale e immensa portata della rivoluzione digitale, e contemporaneamente di ritrovare quei valori positivi da perseguire per il miglioramento della società civile.

Con gli autori saranno presenti :

-il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris,

-il Prof. Rosario Bianco – presidente dell’Associazione ,

-il Prof. Luciano Chiappetta – consigliere del Ministro e coordinatore del Dipartimento per il Sistema Educativo di Istruzione e Formazione,

-il Dottor Nicola Graziano – magistrato e professore di diritto civile presso l’UniPegaso, da anni impegnato nella formazione e valorizzazione delle giovani risorse,

-la Dott.ssa Luisa Franzese – Direttore Ufficio Scolastico Regionale della Campania.

L’incontro sarà moderato dalla giornalista Simonetta de Chiara Ruffo

La giornata sarà arricchita dai musicisti Federico Luongo ed Enzo Anastasio, che accoglieranno i ragazzi in teatro interpretando brani di Pino Daniele, e i Ditelo Voi, apprezzatissimi comici del cast di  Made in Sud.

About fulvio mele

Fulvio Mele: Ventenne Giornalista Pubblicista da Marzo 2016 e Vicedirettore di Informare da Giugno dello stesso anno. Diplomatosi al Liceo Scientifico R. Caccioppoli di Napoli. Laureando in Sociologia (scienze sociali) presso la Facoltà della Federico II. Entra nell'associazione "Officina Volturno" nell'agosto 2013. Esordisce come giornalista nel mensile di ottobre 2013, scrivendo una rubrica sui libri, "Leggi che ti passa". "Credo che per essere giornalista bisogna essere curioso e andare oltre le cose; credo che la notizia non si crea ma la si racconta entrandoci dentro, aprendola dall'interno; credo che un vero giornalista scrive di emozioni e di storie, soprattutto dà voce a chi voce non ne ha ; credo che essere giornalista sia uno stile di vita"