Caserta: “Finanziamenti alle imprese” e presentazione bando INAIL 2016.

Caserta, lunedì 14 marzo 2016
Comunicato stampa
Agli organi d’informazione
FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE
PRESENTAZIONE BANDO INAIL 2016
SEMINARIO
PROVINCIA DI CASERTA
MARTEDI’ 14 MARZO ORE 9,30

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato in collaborazione con l’INAIL, direzione territoriale di Caserta e l’Ordine degli Ingegneri il seminario sul tema “Finanziamenti alle imprese”. L’incontro è in programma per martedì 15 marzo presso la sala consiliare della Provincia di Caserta dalle 9,30 alle 13,30. L’interessante appuntamento sarà l’occasione per la presentazione del Bando Inail 2015 sugli incentivi in favore delle imprese che intendono realizzare interventi finalizzati al miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Durante i lavori saranno, altresì, analizzati elementi di criticità rilevati nel corso dell’esame delle domande pervenute in occasione dei bandi degli anni precedenti.

Dopo i saluti del presidente della Provincia di Caserta Angelo Di Costanzo e dei presidenti dell’Ordine degli Ingegneri Vittorio Severino e dell’Ordine dei Commercialisti Pietro Raucci, l’apertura dei lavori da parte del direttore della Direzione Territoriale Inail di Caserta Valentino Attilio Difalco. Quindi, gli interventi di Daniela Mingione responsabile Prevenzione della Direzione Territoriale Inail Caserta e Daniela Ferrante professionista Contarp (Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione) Inail Campania.
Ufficio Stampa Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Caserta

About Caterina Piantieri

Nata il 14/04/1995 a Maddaloni (CE). Laureanda presso la Seconda Università degli Studi di Napoli in Lettere Moderne. Le piace la musica, tanto da aver imparato a suonare la chitarra da autodidatta e compone testi. Conoscere e cominciare a scrivere per Informare, oltre ad essere qualcosa di più concreto dal punto di vista “sociale”, é stato inaspettato e completante, perché mi ha permesso di capire ancora qualcosa in più sul mio conto e, decisamente, ciò che voglio dalla mia vita. Non posso, quindi, fare a meno di dire: tutto questo – l’essere parte di una squadra, la possibilità di collegarsi alle persone tramite la cosa che mi piace di più e quella di conoscerne sempre di nuove – è quello che voglio fare. Decisamente, quello per cui vivo.