Deborah Carputo presenta il suo disco d‘esordio “Mi stai ascoltando”

La cantautrice Deborah Carputo presenta il suo disco d‘esordio “Mi stai ascoltando”nella manifestazione L’arte di essere donna il giorno martedì 8 marzo alle ore 16.30 presso la sala consiliare Peppino Impastato a Quarto.La cantautrice di classe ’94, nasce a Quarto, paese dell’area Flegrea in provincia di Napoli. L’inizio della sua carriera artistica l’ha vista protagonista nel mondo della danza, ma dopo poco orienta la sua passione per l’arte verso la musica. Inizialmente autodidatta, comincia a frequentare dei corsi di canto per perfezionare la sua tecnica vocale così da poter acquisire le tecniche che le hanno permesso di vincere numerosi festival e concorsi. Dopo essersi esibita in vari locali della Campania ed aver partecipato a numerose trasmissioni televisive,  nel 2016 Deborah Carputo ha deciso di convogliare la propria esperienza nella registrazione del suo primo album “Mi stai ascoltando” che pubblica nel marzo del 2016. “In questo disco ho voluto raccontare l’amore, anzi è proprio un disco dedicato all’amore, il più importante, variegato e potente di tutti i sentimenti” – afferma la cantautrice la quale accende una luce su temi attuali come quello dell’omofobia oltre che sul tema dell’amore, raccontato nel singolo “Scivola via”. Quale altro giorno se non il quello dedicato alla donna, infatti per l’occasione il comune di Quarto ha organizzato la manifestazione  “L’arte di essere donna” la quale prevede una serie di incontri, dibattiti, mostre fotografiche, momenti di letteratura e musica.

 

di Carmine Colurcio