La Feltrinelli Caserta 5 Marzo ore 18:00, presentazione ‘IO, MORTO PER DOVERE’ di Nello Trocchia e Luca Ferrari

“È stato un onore ridare vita a un grande uomo e rivelare a tutti una storia insabbiata che avrebbe potuto far luce sul più grande disastro ecologico del nostro paese.” 

Giuseppe Fiorello

 

Roberto Mancini è un poliziotto che ha combattuto l’ecomafia. Con le sue indagini ha anticipato di dieci anni il disastro della Terra dei fuochi. Roberto è morto a 52 anni per un tumore contratto proprio nel corso delle sue indagini sul traffico illegale di rifiuti tossici. Il libro racconta sia la sfera privata, sia il suo ruolo pubblico: il mondo degli affetti, la passione per il lavoro, il senso del dovere, il carattere, spiritoso e vitale ma integerrimo nella battaglia contro il crimine organizzato.

di Gabriele Arenare

About Gabriele Arenare

Classe '88. Laureato in Informatica (Tecnologie Multimediali), presso il dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi di Napoli "Parthenope". Diplomato in Fotografia pubblicitaria, Grafica pubblicitaria ed editoriale e Web Design presso l’ILAS (Istituto Superiore di Comunicazione visiva) a Napoli.