Foto con Guerini e Orlando a Casavatore, Graziano: polemica per conquistare like, legalità è priorità Pd

«Sulla foto che ritrae il vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini a Casavatore il Movimento 5 Stelle, attraverso il blog di Grillo, sta provando a costruire l’ennesima sterile polemica, priva di fondamento e argomentazioni con l’unico obiettivo di colpire un politico onesto e rigoroso come il nostro vicesegretario nazionale e un partito che sta rilanciando il paese attraverso importanti riforme». Lo dichiara il presidente del Partito democratico campano e consigliere regionale Stefano Graziano commentando la diffusione di alcune fotografie che ritraggono il vicesegretario nazionale Guerini mentre partecipa ad un appuntamento elettorale in occasione delle ultime amministrative a Casavatore. «Naturalmente questo ragionamento è valido anche per le immagini che ritraggono il ministro della Giustizia Orlando, anche lui impegnato, come tanti dirigenti nazionali, in campagna elettorale per il successo dei candidati del Pd sui territori», chiosa Graziano. «Lasciamo – aggiunge – al Movimento 5 Stelle la polemica su una fotografia, buona solo a conquistare like e condivisioni sui social, mentre continuiamo a combattere sui territori la criminalità organizzata e i tentativi di infiltrazione nella vita politica e nella gestione della cosa pubblica. Non appena emersa la notizia, infatti, abbiamo subito chiesto e ottenuto l’autosospensione di Silvestri dal partito a differenza di chi sul caso Quarto, pur smentito da varie ricostruzioni, ha continuato a negare di sapere».
di Gabriele Arenare

About Gabriele Arenare

Classe '88. Laureato in Informatica (Tecnologie Multimediali), presso il dipartimento di Scienze e Tecnologie dell’Università degli Studi di Napoli "Parthenope". Diplomato in Fotografia pubblicitaria, Grafica pubblicitaria ed editoriale e Web Design presso l’ILAS (Istituto Superiore di Comunicazione visiva) a Napoli.