Mondragone: “Una Città giovane, i giovani in Città!”

Di seguito pubblichiamo gli auguri per il nuovo anno del Sindaco di Mondragone Giovanni Schiappa.

«Un nuovo anno è ormai alle porte e la speranza di vedere realizzate le nostre aspettative si fa sempre più forte. Molti progetti di miglioramento sono in cantiere e tutto ciò ingenera un forte segnale di risveglio. È necessario convincersi che se un principio o un’idea non si riesce a realizzare, bisogna continuare a credere in essi e proiettare nel futuro le proprie speranze. In un momento in cui la nostra Città, così come l’intera Penisola, continua a dibattersi in una profonda crisi occupazionale, l’incertezza del futuro ha contribuito forse in maniera determinante a creare un malessere che diventa sempre più diffuso, ma è necessario che non si abbassi la guardia e si reagisca con tutte le proprie forze, senza assumere atteggiamenti di pericolosa sfida, ma sforzandosi di salvaguardare l’onestà, il senso del dovere, la responsabilità delle proprie scelte. Si è notato che a volte i giovani “scendono in piazza” per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica su eventuali inadempienze della classe politico – amministrativa e questo, quando non è strumentale e finalizzato a fini esclusivamente di polemica propagandistica, fa rilevare che nei giovani è tornata la voglia di partecipare. Bene, essi devono far sentire la propria voce e soprattutto farsi carico di un impegno diretto a costruire una società più sana, libera da ogni forma di illegalità, superando quella naturale diffidenza che si nutre nei confronti della classe politica. In questo modo rinascerà la speranza. Buon 2016…Auguri!»

di Ada Marcella Panetta