L’arcivescovo di Capua accoglie la signora Skiba

Il segretario di SEL Castel Volturno, Maurizio Fabiani mi inoltra, gentilmente,    questo comunicato affinchè si venga a conoscenza che il caso della signora Skiba   (invalida al 100% – Non ha un arto-)è stato risolto dall’assesore Rosalba Scafuro.

Caro Maurizio ti voglio informare sul caso della signora Skiba.  Stamattina ho avuto la disponibilità del Fernandes ad accogliere la signora per tutto il tempo occorrente a trovare una soluzione.  Il Fernandes avrebbe messo a disposizione della signora una stanza decorosa e ristrutturata da poco. La Sig.  ha rifiutato.!!!!!! (La signora ha rifiutato perchè il figlio che l’assiste non veniva ospitato n.d.r.) Voglio ricordare a chi dovesse averlo dimenticato , che il nostro comune è in dissesto, non ha soldi, né case da poter  offrire.

Castel Volturno è una polveriera sociale! !! Solamente per il collocamento dei minori nelle strutture  vengono spesi euro 400.000. all’anno.

Nonostante tutto ciò, questa amministrazione sta facendo uno sforzo enorme per rispondere ai bisogni di una parte della popolazione fortemente deprivata.             Il comune da solo non c’è la può fare!! (Lo sosteniamo da tempo e in tal senso abbiamo dato sempre il massimo sostegno all’amministrazione, convinti che si tratta di problematiche sovracomunali n.d.r.)

Occorre l’aiuto forte delle associazioni (CI SONO SEMPRE STATE), ancor più della regione!Che volga il suo sguardo, parole seguite dai fatti!!!!

Per questo faremo un convegno sui bambini, non voglio dire minori, il dieci dicembre e lì aspettiamo tutti insieme alla pres.  Consiglio regionale Rosetta D’Amelio per discutere seriamente della problematica! Non sono abituata a fare promesse inutili e dannose a persone, che hanno estremo bisogno!!! Ecco Maurizio do a te per primo la notizia: il Fernandes e il vescovo hanno dato la disponibilità ad accogliere la signora Skiba e il figlio nella loro struttura.                                 Tra poco li chiamerò per avere la loro disponibilità.”

Con affetto Rosalba Scafuro

 

Tommaso Morlando
Ringrazio Maurizio Fabiani per avermi girato la nota, che mette fine ad una tempesta in un bicchiere d’acqua…comprendiamo e ben conosciamo le problematiche in cui versa il nostro territorio, ma  alcune …con impegno e decisione, è possibile anche risolverle, senza che ogni volta si antepongono fatti noti e risaputi come una cantilena, non mi riferisco all’assessore Scafuro… ma in genere a chi fa politica. Chiunque ascolti sembra che stia portando il mondo sulle spalle …
I cittadini attendono soluzioni ben consci delle difficoltà … ma nemmeno vengono messi a conoscenza dei piani programmatici,in modo semplificato,  su cosa avviene per il PUC, trasporto scolastico, sicurezza sociale, bonifiche, ambiente…. e mi fermo, cercando di essere sempre propositivo … ma anche abbastanza sfiduciato.

About Tommaso Morlando

Giornalista pubblicista - Fonda il "Centro studi officina Volturno" nel 2002 e di conseguenza anche il Magazine INFORMARE. In un territorio "difficile" è convinto che attraverso la cultura e l'impegno civico sia possibile testimoniare la legalità contro ecomafie e camorra. Liberi e indipendenti da ogni compromesso personale e partitico. Il nostro scopo è quello di fare corretta e seria informazione, dando voce ai più deboli e alle "eccellenze" dei nostri territori che RESISTONO. Abbiamo una storia ancora tutta da scrivere e da raccontare, ma la faranno i nostri giovani...ormai il seme è germogliato e la buona informazione si sta autodiffondendo.