Templates by BIGtheme NET

Commercialisti Caserta. Seminario al Crowne con il Coni su Fisco e Sport

Print Friendly

 

 L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per (domani) giovedì 10 maggio il seminario di approfondimento professionale dal titolo “Fisco e Sport”. L’incontro è stato promosso in collaborazione con Comitato Provinciale Coni, nell’ambito degli incontri monotematici inseriti nel programma della Scuola Regionale dello Sport del Coni. L’appuntamento sarà ospitato presso la sala convegni del Crowne Plaza di Caserta dalle 15,30 alle 18,30.

 

 

Dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Pietro Raucci, del presidente del Coni di Caserta Michele De Simone e del Direttore Provinciale Agenzia delle Entrate di Caserta Patrizia Palma,  le relazioni di Fabio Visco, Capo Area controllo degli Enti non commerciali, Amelia Fiore dottore commercialista consulente Cp Coni Caserta e Giuseppe Ranieri referente Campania dell’Istituto per il Credito Sportivo.

 
Diversi i temi oggetto dell’incontro: dalla legislazione fiscale applicabile alle associazioni sportive agli adempimenti ed obblighi delle associazioni sportive. E ancora, le novità in materia di Credito Sportivo. Al seminario parteciperanno i dottori commercialisti interessati e i dirigenti di federazioni, enti di promozione e società sportive, che potranno, al termine delle relazioni, porre quesiti specifici ai rappresentanti degli Enti competenti.

 

 

                          L’Ufficio Stampa

 

(Maria Beatrice Crisci)

 

Fabio Corsaro

Sono nato e cresciuto professionalmente tra le mura di questa redazione che ha avuto sin da subito l'odore di casa. Ho cominciato a 16 anni a dare adito alla passione per la scrittura e voce alla scrupolosa sete di conoscenza e curiosità attraverso il fascino della carta stampata. Oggi ho 20 anni, sono un laureando alla Facoltà di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Salerno, da oltre un anno giornalista pubblicista e da qualche mese direttore di Informare: credo che le passioni che ci portiamo dentro debbano essere coltivate fino in fondo, dando loro la forma del sacrificio e della concretezza. Inoltre, credo che tutto, compreso gli uomini, possa essere soggetto a pratiche di miglioramento: ad maiora semper!

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.