Intervista ai Sud Eloquentia

Print Friendly

Fra le tante realtà artistiche di valore a Castel Volturno una fra tutte

Sono la band Sud Eloquentia,gruppo musicale formato da Alessandro Buffardi al basso,

Ivan Manna alle percussioni e sintetizzatori,Tommy Sorrentino ai didgeridoo e

Percussioni e Lello Traisci fondatore del gruppo alle chitarre e voce.

Lello perché avete scelto un nome così particolare?

Volevamo essere eloquenti fin dal principio,credo che la musica sia il mezzo

più diretto per arrivare al popolo.La gente deve comprendere i messaggi che con le nostre

canzoni mandiamo ed è anche per questo motivo che uso spesso il dialetto per essere

più vicino alla gente comune,vogliamo essere i portavoce delle ingiustizie che

subisce il SUD terra che amiamo e desideriamo vedere rivalutata.

Cosa vi ha spinto a rielaborare un brano come Bella ciao.

La propose Alessandro ed io fui subito acconsenziente a patto che la eseguissi

in napoletano per omaggiare i partigiani del Sud.

Possiamo definirvi un gruppo musicale di sinistra?

Ma certo che Si e ne siamo orgogliosi.

Lello in confidenza ci vuoi lasciare qualche notizia esclusiva del gruppo

Be.. esclusive non ne ho però presto divulgheremo in omaggio un cd live che

Abbiamo prodotto così potremmo lasciare qualcosa in più ai nostri sostenitori in più

vi ricordo che in vendita c’è il mio cd “La voce del popolo Napoli souvenir” e il nostro

sito WWW.SUDELOQUENTIA.COM  dove troverete tutto su noi.

 

Continuerete a fare musica per il sociale?

Sicuramente questo è il nostro scopo,anche se per noi è difficile, sai

mantenere un gruppo ha anche dei costi e se non ci esibiamo ci rimettiamo di

tasca nostra……

….però ci difendiamo e credo che riusciamo a resistere.

Secondo te il fatto che state a Castel Volturno vi rende difficile l’

inserimento nel mondo artistico?

No ,il mondo artistico te lo crei tu….non esiste un luogo migliore di un altro,

se vali qualcosa prima o poi ti inserisci.

Lello promettici che presto vi rivediamo nel nostro paese in concerto .

lo spero è una sensazione  unica suonare dove si vive ma per ora non abbiamo

avuto chiamate….

Forse perché a Castel Volturno stanno rovinando anche quel poco turismo che

avevamo?

Il nostro Paese sta pagando il conto di una lunga latitanza da parte delle

istituzioni, dello Stato e di mentalità grette e obsolete che non hanno ancora capito che

potremmo avere la zona balneare più bella d’Europa.

Lello ci dedichi un saluto alla Sud Eloquentia ?

Cosa dire…..UN saluto col pugno chiuso a tutti i sostenitori di INFORMARE….

CIAO A PRESTO.

Officina Volturno

Officina Volturno

Comune di Castel Volturno

Comune di Castel Volturno

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti al nostro mensile, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Categorie

Social Widgets powered by AB-WebLog.com.